Workshop fotografico – Matera e i paesaggi rupestri

Workshop Fotografici
1 - 4 novembre 2018 - Matera

Workshop Fotografico

Matera e i paesaggi rupestri della Basilicata

con

Simone Tramonte e Marco Salvadori

 

La Basilicata offre sicuramente uno dei più spettacolari paesaggi rupestri d’Italia, testimonianza dell’antico rapporto tra natura e uomo.
Ci immergeremo in questa terra attraversando il paesaggio lunare dei calanchi e il paese fantasma di Craco dove il tempo si è fermato, per arrivare infine a Matera, un piccolo gioiello scavato nelle montagne. Qui il paesaggio circostante non è diverso da quello di un dipinto. Ciò che rende unica questa città sono i Sassi Caveosi, lavorati per millenni dalla mano umana e spesso scenario di pellicole cinematografiche perché racchiudono in sé fascino e mistero.

Matera - Craco - BAsilicata - Simone Tramonte - Workshop

I Sassi di Matera, Patrimonio Unesco dal 1993 e primo sito dell’Italia meridionale costituiscono un esempio eccezionale di una civiltà scomparsa ma anche, della perfetta unione tra architettura e paesaggio.

Matera viene considerata la terza città più antica del mondo dopo Aleppo in Siria e Gerico in Cisgiordania e i Sassi ne rappresentano proprio la parte storica.

Essi costituiscono un’intera area urbana scavata nel tufo che si erge tra i pendii di un vallone, la Gravina.

Un paesaggio bianco di grande effetto con case, caverne e labirinti sotterranei che regalano a Matera un alone di mistero.
L’unicità della città e della morfologia del luogo sono sicuramente di grande stimolo per il lavoro di noi fotografi.

In questo viaggio fotografico scatteremo fin dalle prime ore del giorno su architetture, scorci, dettagli, scene di vita di strada, cercando di cogliere quegli aspetti che caratterizzano questa stupefacente città.

INFORMAZIONI GENERALI E COSTI

Costo del workshop: 380 EURO

Il costo del workshop include:

  • Alloggio per 3 notti
  • Prima colazione
  • Assistenza per la durata totale del workshop

Il costo del workshop NON include:

  • Trasferimenti e pasti
  • Tutti gli extra e tutto ciò che non è specificato alla voce “Il costo del workshop include”.

Partecipanti: Min 7 - Max 10

Termine ultimo per l’iscrizione: 15/10/2018

A chi si rivolge

Il workshop si rivolge a coloro che hanno già una preparazione di base e vogliono approfondire le proprie conoscenze, migliorando la tecnica fotografica e cimentandosi con il racconto fotografico di luoghi unici.

I partecipanti verranno accompagnati all’interno del meraviglioso scenario dei Sassi di Matera per apprendere o migliorare le tecniche della fotografia di reportage, fotografia di architettura, e di paesaggio.  Tutti i partecipanti potranno ovviamente chiedere consigli pratici proprio sul campo.

Programma

Durata: 4 giorni (1 - 4 novembre 2018)

Giorno 1 - giovedì 1 novembre 2018:

  • ore 08:00 – Partenza da Roma
  • ore 13:00 – Aliano (calanchi)
  • ore 16:00 – Craco (visita paese fantasma)
  • ore 19:30 – Matera (sistemazione in hotel)
  • ore 21:00 - Cena

Giorno 2 - venerdì 2 novembre 2018:

  • ore 08:00 - Ritrovo e Partenza
  • ore 08:00 – 11:00 - Parco della Murgia (Belvedere di Murgia Timone)
  • ore 11:00 – 13:00 – Fotografare il Sasso Caveoso: viste principali (Belvedere Piazzetta Pascoli, Madonna De Idris, Vista cimitero Barbarico)
  • ore 13:00 - Pranzo
  • ore 15:00 – 16:30 – Fotografare il Sasso Caveoso: viste principali (Belvedere Piazzetta Pascoli, Madonna De Idris, Vista cimitero Barbarico)
  • ore 16:30 - 19:30 - Editing e Post Produzione
  • ore 20:30 - Cena
  • ore 21:30 – 23:30 – Sessione fotografica notturna (N.B. è preferibile munirsi di cavalletto)

Giorno 3 - sabato 3 novembre 2018:

  • ore 9:30 – Ritrovo e partenza
  • ore 9:30 – 13:00 – Fotografare il Sasso Barisiano: viste principali (Belvedere di Sant’Agostino, Via Fiorentini, San Pietro Barisano, Via Madonna delle Virtù)
  • ore 13:00 - Pranzo
  • ore 15:00 – 18:00 – Editing e Post Produzione
  • ore 18:00 – 20:00 – Fotografia in interni: la cattedrale e gli ipogei
  • ore 20:30 - Cena

Giorno 4 - domenica 4 novembre 2018:

  • ore 9:30 – Ritrovo e partenza
  • ore 9:30 - 13:00 - Mattinata dedicata all'attività fotografica all’interno dei Sassi
  • ore 13:00 - Pranzo
  • ore 15:00 - Partenza per Roma

Informazioni generali

Per la partecipazione al workshop fotografico consigliamo di portare:

- Computer

- Treppiedi

- Lettore di memory card per scaricare le immagini.

- Software Photoshop o Lightroom, per visualizzare ed elaborare le foto

- Suggeriamo scarpe comode

Come arrivare

Da Roma:

Autostrada A1 direzione Napoli

Seguire le indicazioni per la Salerno – Reggio Calabria (A30)

In prossimità di Salerno, Prendere E841 / Autostrada Caserta-Salerno

Continuare sulla A3 Reggio Calabria – Aeroporto

Seguire la direzione Potenza/Matera

Docenti / Accompagnatori

Simone Tramonte, è un fotografo documentarista, si occupa di tematiche contemporanee, sociali, ambientali e antropologiche, intraprendendo una carriera da freelance per concentrarsi su una combinazione di progetti personali a lungo termine e assignments.
Ha svolto reportage in tutto il mondo e i suoi lavori sono stati esposti a Roma (Fotoleggendo Festival 2012), Basilea (ArtBasel 2011), Parigi (Prix de la Photographie Paris 2014), Mosca (Moscow International Foto 2017) e a Tblisi (Kolga Tbilisi Photo).
Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti internazionali, fra questi il 1° premio al Moscow International Fotography Awards 2017 con il lavoro “The Mystic Healers” realizzato recentemente in Burkina Faso, con la volontà di analizzare il rapporto profondo del continente africano con la medicina tradizionale, il 2° premio al International Photographer of the Year 2016 con un lavoro sul disastro ambientale del Lago Aral, e il 2° premio al Paris Photography Prize – PX3 nel 2017 con un lavoro sul burlesque e sulla riappropriazione della femminilità.
Le sue foto sono apparse in alcune pubblicazioni, tra cui Internazionale, National Geographic, Geo, Southeast Asia Globe, Indipendent, Sguardi, The Australian, The Guardian, The Telegraph.

Marco Salvadori, è un fotografo professionista, svolge la sua attività di fotografo e insegnante prevalentemente a Roma. 
Associato a “Officine Fotografiche Roma” da oltre 12 anni ha affiancato ai corsi di fotografia anche studi universitari. Come fotografo documentarista ha realizzato alcuni servizi di particolare interesse sociale e antropologico – Palermo (2009), Santiago de Compostela (2010) – Lampedusa (2012). Insegnante di fotografia dal 2012 presso diverse strutture romane. Nel 2016 ha vinto il 1° premio al Moscow International Fotography Awards con il lavoro "LookBook Empresa". (www.marcosalvadori.eu)

Galleria foto

Info & Prenotazioni